via Santa Maria di Costantinopoli, 27 80138 Napoli IT
0039 081 5571062
info@belleartiresort.com

Lapis, i segreti di Pietrasanta

ti mettiamo al centro di tutto

Lapis, i segreti di Pietrasanta

Era il 24 aprile del 2018 quando il percorso sotterraneo della Basilica della Pietrasanta, nel cuore del centro storico di Napoli, apriva al pubblico con il progetto i Segreti della Pietrasanta. Un percorso multimediale, in cui la tecnologia supportava la narrazione della storia del sito e dei suoi punti di interesse: dalle mura ellenistiche all’opus reticulatum, dalle decorazioni musive alla cava di tufo. Oggi quel progetto si è evoluto, dando vita al LAPIS Museum che, insieme a partner d’eccezione come il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e l’Osservatorio Vesuviano, offre ai suoi visitatori mostre di grande interesse archeologico e scientifico.

Per festeggiare questo traguardo da questa mattina è in vendita il fumetto i Segreti della Pietrasanta, numero 1 di quella che sarà una vera e propria collana, intitolata Le Vie dell’Archeologia, che proietta la Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta e i suoi affascinanti misteri, nel meraviglioso mondo delle vignette.A tenere compagnia i lettori e gli appassionati saranno il vulcanologo Pietro e la pipistrella Strella, che percorreranno il sottosuolo di Napoli raccontandone la storia, e contribuendo ad avvicinare anche i giovanissimi alla scoperta di questi luoghi.

Il progetto è a cura dell’Associazione Pietrasanta Polo Culturale onlus, e nasce da un’idea del Presidente dell’Associazione, il Dottor Raffaele Iovine, di Paolo Giulierini, direttore del MANN, e del Dottor Mauro Di Vito, ricercatore dell’Osservatorio Vesuviano.

Il fumetto è stato prodotto dalla Scuola Italiana di Comix, con la sceneggiatura di Chiara Macor che, insieme a Di Vito, è autrice anche del soggetto, e vede i disegni di Carmelo Zagaria e i colori di Vincenzo Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *